Caselette

Caselette e la sua posizione.

Massi erratici

maggio 24th, 2016|Categories: Caselette, Percorsi e natura|Tags: , , |

Durante l’epoca delle glaciazioni le Alpi assomigliavano ai territori antartici dei giorni nostri. Di quel periodo rimangono ai bordi della valle di Susa le morene, che sono i depositi lasciati dai ghiacciai. Con l’erosione delle cerchie moreniche del nostro territorio emergono i massi erratici di Pietra Alta e di Pietra Grossa, conosciuto anche come Masso [...]

I Cays di Caselette

maggio 23rd, 2016|Categories: Caselette, Storia di Caselette|

Carlo Alberto Cays (1813-1882) Erminia Provana del Sabbione (1821-1845) moglie di Carlo Alberto Cays, con il piccolo Luigi Casimiro (ritratto di F. Gonin) Carlo Alberto Cays sacerdote salesiano (dopo il 1878) Luigi Casimiro Cays (1841-1910) Antonia Cavalchini Garofoli moglie di [...]

Il nome Caselette

aprile 18th, 2016|Categories: Caselette|Tags: , , , |

L’abitato più antico: Villare = Casellae Il più antico insediamento in territorio di Caselette si chiamava Casellae. La sua prima attestazione è in un documento del 1020 relativo a terreni ai piedi del Musiné (in territorio Casellas… inversus rupta montium qui vocatur Vicinea) ceduti all’abbazia di Novalesa per il monastero di Camerletto. Dove era situato? [...]

Cave di magnesite

aprile 18th, 2016|Categories: Caselette, Luoghi d'interesse|Tags: , , |

Materiale già usato nella villa romana Da queste cave, situate sulle basse pendici nordorientali del Musiné quasi ai piedi dell’altura di Moncalvo, proveniva già in antico il materiale utilizzato nella villa rustica di età romana dei Pian per realizzare i pavimenti in acciottolato ricoperto da frantumi di laterizi e, appunto, magnesite. Ma solo dopo la [...]

Periodico “Il Musiné”

aprile 18th, 2016|Categories: Associazione, Caselette|

Fondato nel 1970, “Il Musiné” è un periodico di informazione sulla realtà di Caselette. È un giornale di libera opinione, non legato ad alcun partito o gruppo politico, che si sostiene esclusivamente con le libere offerte dei lettori e si impegna, con le idee che esprimono i suoi redattori, a promuovere la sensibilità civica dei caselettesi. [...]

Il “castello” di Camerletto

marzo 14th, 2016|Categories: Caselette, Luoghi d'interesse|Tags: , |

L’origine del centro agrario di Camerletto A partire dalla metà del IX un pezzo importante della storia di Caselette si legò a quella dell’abbazia di Novalesa. In un anno imprecisato intorno all’850 (il documento non è pervenuto, la notizia e nella Cronaca di Novalesa di fine XI secolo) due nobili di Susa, Erigario e la [...]

Secoli XI e XII

marzo 4th, 2016|Categories: Caselette, Storia di Caselette|Tags: , , , |

La ristrutturazione del centro agrario di Camerletto Nel corso dell’XI secolo le vicende meglio documentate che interessarono il territorio di Caselette furono legate ai ripetuti e prolungati sforzi dei monaci della Novalesa di ricostruire il centro agrario di Camerletto, come struttura e come dotazione di terre. Operazione che muoveva dalla sede torinese di quei monaci [...]

Caselette

febbraio 29th, 2016|Categories: Caselette|Tags: |

Caselette è un comune della Provincia di Torino, situato all'imbocco della val di Susa, sulla sinistra orografica della Dora Riparia, su un rialzo morenico ai piedi del Monte Musiné (1150 m).Dista 18 km da Torino, 38 da Susa, 8 da Rivoli e 9 da Avigliana. La superficie del suo territorio è di 14,22 kmq, con altitudine [...]

Mons Vicinea – Musiné

febbraio 29th, 2016|Categories: Caselette|Tags: , , , |

Una montagna molto frequentata Chi conosce anche solo un po’ il paese di Caselette ne associa facilmente l’immagine a quella della sua montagna, il Musiné. E’ un monte assai frequentato: camminatori e gitanti ne conoscono bene il panorama, la vegetazione, i sentieri. Ma forse non tutti conoscono il perché del suo nome. Il fatto è [...]

Carlo Cays a Caselette

febbraio 29th, 2016|Categories: Caselette, Storia di Caselette|Tags: , , |

Il primo dei Cays a Caselette Quando Carlo Cays nasce (a Torino, il 21 novembre 1813), il padre, il conte Luigi Francesco Cays (1769-1835) ha già ereditato da alcuni anni il castello di Caselette con relative proprietà, ma non ne ha ancora l’effettivo possesso. Nobile della zona di Nizza, si è inserito fin da ragazzo [...]